2 commenti

  1. Chissà se è solo un caso che il PNIEC predisposto in casa e approvato in UE prevede un decremento della potenza geotermica installata?

    "Mi piace"

  2. Questo non lo so. La geotermia ha per ora due limiti: il primo relativo al mancato consenso delle popolazioni, d’altra pare si tratta degli effetti NIMBY e BANANA con cui dobbiamo convivere, con l’ulteriore difficoltà che tali fenomeni vengono cavalcati da alcune parti politiche. Il secondo problema è che la geotermia vera è quella ad alta entalpia che richiede perforazioni profonde, indicativamente dai 10 ai 20 km, che al momento sono ancora un problema anche se vi sono ricerche interessanti. Un altro settore nteressante è la ricerca sulle caldere vulcaniche, ve n’è una in corso ad Yellowstone e qualcosa si sta facendo anche nei Campi Flegrei, ma si tratta di un processo ancora lungo e di esito incerto (come peraltro tutte le ricerche)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...