Quattro Novembre

La mia età mi ha permesso di conoscere molte persone che hanno preso parte alla Grande Guerra; in fondo aveva ragione Benedetto XV, vista dopo un secolo è stata un’inutile strage ed il suicidio dell’Europa. Tuttavia, per quanto concerne l’Italia, essa ne è stata l’evento fondante: cinque milioni e centoventimila combattenti sono entrati in trincea come piemontesi, lombardi, toscani, napoletani, siciliani e ne sono usciti italiani.

Ancora oggi nel Regno Unito ogni anno, il giorno 11 novembre, tutti portano un fiore rosso all’occhiello a memoria del sangue che fu versato: quando mi trovo a Londra in quella data lo metto anch’io.

Senza nulla voler togliere alle altre feste nazionali, ritengo sia il caso di ripristinare il 4 novembre come festa nazionale. Possibile che noi italiani ci ostiniamo nel voler dimenticare l’unica guerra che abbiamo vinto?

(nell’immagine: Sacrario del Monte Grappa)

2 commenti

  1. Ora, che di Cavalieri di Vittorio Veneto non ce n’è più alcuno in vita (così si sostiene!) l’Ordine di Vittorio Veneto risulta un Ordine … in quiescenza … , pressoché sparito, senza che neppure un completo elenco dei suoi componenti possa essere mai stato tramandato (da un sito istituzionale) per “la Memoria” storica di questo Paese, magari attraverso il Web, come si usa ai nostri giorni per “ordini più pomposi”. Si percepisce veramente che “qualcosa non è più in Ordine”!

    Tratto da:
    http://roccomorelli.blogspot.com/p/lettera-aperta-ad-un-caporalmaggiore.html

    Piace a 1 persona

  2. La classe più giovane chiamata alle armi è stata il 1899 per cui un Cavaliere di Vittorio Veneto dovrebbe oggi avere almeno 123 anni per cui è probabile che non ve ne siano più invita (anche considerando la possibilità che sia stato decorato qualche volontario che andò in guerra mentendo sulla propria età, sembra ce ne siano stati parecchi). Per quanto ne so io, l’ultimo superstite è stato un italiano che aveva combattuto anche nella Legione Straniera e che è morto a 111 anni. (https://it.wikipedia.org/wiki/Lazzaro_Ponticelli).
    Comunque è vergognoso che non esista, o per lo meno che non sia facilmente reperibile, un elenco completo dei decorati dell’Ordine.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...