Democrazia ed equità

Una decisone democraticamente presa non per questo è equa. Un esempio paradossale è nella divisione di una torta fra tre persone, che definiamo A, B e C. A e B possono democraticamente decidere di dividersi la torta fra loro e di non dare nulla a C, la decisione è democratica ma non per questo è equa.

Certo, l’esempio è banale e può non sembrare realistico. Tuttavia ci dice che una maggioranza può imporre la propria volontà ad una minoranza anche se si tratta di una volontà iniqua,  eticamente scorretta, contraria al bene comune e così via.

Paradossalmente, una maggioranza sfavorevole alla democrazia potrebbe abolirla: è già successo più volte nella storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...