Alboino e Rosmunda

A tutti è nota la frase che Alboino, re dei Langobardi e poi re d’Italia, disse alla moglie Rosmunda “bevi Rosmunda nel teschio di tuo padre”. In realtà si tratta di una leggenda germanica tramandata da Paolo Diacono e da altri, anche se la frase così come la conosciamo risale ad una ben più recente parodia Achille Campanile.

Ciò che non è mai stato tramandato è la risposta di Rosmunda: “Alboino, pezzo di fesso, non vedi che ci sono i buchi degli occhi? Se bevo mi sporco tutta: mi domando come ho fatto a sposarti”

 http://www.superstoria.it/explorer/visualizza.asp?id=330

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...