Storia

Secondo il filosofo Robin George Collingwood lo storico non studia un passato morto bensì un passato ancora vivo nel presente sotto forma di documenti o manufatti, ogni storia è storia del pensiero e la conoscenza storica è rimettere in atto, nella mente dello storico, il pensiero la cui storia egli sta studiando  (sintesi da Niall Ferguson – Occidente – Mondadori, Milano, 2012 – pag. 9)

 

A mio parere, le stesse considerazioni possono essere applicate alla nostra storia personale, cioè alle nostre memorie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...