Amalrik ed il 1984

Nel 1969 lo scrittore dissidente russo Andrej Amalrik (1938-1980) scrisse un libro, che fu pubblicato l’anno seguente, dal titolo “sopravviverà l’Unione Sovietica fino al 1984?” in cui prevedeva, con estrema lucidità, il futuro collasso del sistema sovietico per cause endogene.
Come fu poi dichiarato dall’autore stesso, la data proposta nel testo aveva solo un valore simbolico, riferito al titolo del noto romanzo di Orwell, “1984”.

 

Ho letto il libro negli anni successivi, probabilmente all’inizio degli anni ’80. Ricordo che il commento che tutti facevano allorché si confrontavano le idee sull’argomento, era “sì, queste cose probabilmente succederanno prima o poi, difficile dire quando, chi sa se noi le vedremo”, era opinione comune che si trattasse di un evento lontano: in realtà, mancava solo una decina di anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...