Inquinamento mediatico

Articolo ben fatto, anche se un po’ confuso nel finale. A questo punto sarebbe necessario comprendere cosa vogliamo per il futuro, personalmente credo che la chiave non sia in un controllo dell’informazione bensì nell’educazione degli utenti. In definitiva, il citato articolo 21 parla del diritto di manifestare il proprio pensiero, ma non stabilisce alcun obbligo di dare ascolto a tutte le assurdità che vengono diffuse. L’informazione deve essere libera, fatto salvo il caso di “informazioni tendenziose atte a turbare l’ordine pubblico” o “contrarie alla legge ed alla morale” e per ottenere ciò si dovrebbe anche eliminare la strisciante censura della “correttezza politica”.

Enterprise

Articolo 21 della Costituzione della Repubblica Italiana:

“Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”

“La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.”

[…]

Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni.

Inizio con una premessa, doverosa: questo che leggerete è solo un tentativo.

Il tentativo di capire una deriva, intesa come direzione non voluta, che sta prendendo la società civile italiana per quanto riguarda la politica, i media, la pubblicità e la censura. Compito improbo, senza dubbio, infatti l’articolo sarà lungo e complesso.

Vi chiedo lo sforzo di accompagnarmi in questo viaggio e se vi va, di darmi qualche suggerimento per ampliare gli argomenti.

Per provare a capire e contestualizzare la situazione fin dal…

View original post 5.054 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...