MUVIG – Museo Virtuale Garofalo

La realizzazione del MUVIG è stata un evento importante, non solo come fatto culturale, ma anche come riuscito esempio di collaborazione fra pubblico e privato. La sfida ora è la promozione non solo in ambito locale, ma nel circuito nazionale ed internazionale, in modo da intercettare sia il turismo religioso sia l’attività dello studioso di arte, che in un sol luogo può vedere tutte le opere del Tisi, spesso in condizioni migliori di quelle che si possono avere in alcuni musei
 Scritto il 12/12/2016 sul profilo Facebook del Museo Virtuale Garofalo in Canaro (provincia di Rovigo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...