Homo oeconomicus

Tutte le teorie economiche ipotizzano un uomo che si comporta in maniera perfettamente razionale, uomo che nella realtà non esiste. Il tentativo dell’autore dell’articolo è quello di introdurre in qualche modo un fattore che tenga conto del comportamento irrazionale degli esseri umani. Il limite è che, introducendo il fattore irrazionale in un qualsiasi modello matematico, ammesso che ciò sia possibile, il modello si “derazionalizza” e perciò si snatura

This new economic model takes into account the fact you’re irrational _ World Economic Forum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...