Demografia e "tassa sul celibato"

 

Il problema più grave della civiltà occidentale, nel medio e lungo termine (che dovrebbe essere l’ottica temporale dei politici degni di tale nome), è la demografia.
Certo, lo stato non può costringere a fare figli, ma può e deve creare le condizioni per cui avere dei figli non sia una penalizzazione né per la famiglia né per i suoi componenti.
Che non sia il caso di ripensare alla “tassa sul celibato” di felice memoria, opportunamente adeguata al variare dei tempi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...